Deputazione di storia patria per l’Umbria

 

La Deputazione

La Biblioteca

Home

Le pubblicazioni

Pubblicazioni on line

                                                                                                                                                                                                          

 

Sandro Tiberini

REPERTORIO DELLE FAMIGLIE E DEI GRUPPI SIGNORILI NEL PERUGINO E NELL' EUGUBINO TRA XI E XIII SECOLO

 

 

Avvertenze

 

 

- I caratteri <  > stanno ad indicare i termini ante e post quem sono state riscontrate notizie del personaggio cui si riferiscono.

 

- I nomi tra parentesi tonda designano personaggi menzionati unicamente nel patronimico dei loro figli o nipoti o congiunti.

 

- I nomi non inseriti nell’albero genalogico appartengono a membri dei gruppi familiari la cui collocazione nella linea agnatizia è dubbia o sconosciuta.

 

- Il principio cui mi sono attenuto nel tracciare i contorni dei vari lignaggi è quello suggerito dalla grande maggioranza delle fonti, cioè quello agnatizio e patrilineare; tuttavia, ogni volta che è stato possibile, ho anche tenuto conto della discendenza di parte femminile.

 

- L’inserimento nelle schede dei soggetti menzionati nel “Libro Rosso” del 1333 risponde all'esigenza di favorire la continuità della ricerca anche per il periodo successivo. Infatti, sia questa elencazione che le abbondanti notizie contenute nei catasti del 1361 costituiscono due punti fermi, due “piloni” per così dire, su cui è possibile gettare un ponte tra la situazione dei secoli XII-XIII e quella successiva, caratterizzata dalla cosiddetta “reazione signorile” dei secoli XV-XVI. Ciò al fine di verificare permanenze e mutamenti nel lungo periodo di un fenomeno complesso e multiforme come quello dei dominati rurali.